Via Beverato e Strada Nuova non meritano l’oblio

Il Presidente dell’Associazione Francesco Ristori ha consegnato questa mattina una lettera all’Ufficio Protocollo del Comune di Genova ed alla Sopritendenza ai Beni Architettonici della Liguria per chiedere il motivo per il quale le vecchie strade di Genova, appena riscoperte, vengano prontamente ricoperte.

Copia della lettera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *