Il Secolo XIX – Ediz. Genova – 10 Settembre 2017

Una proposta sulla quale riflettere – Dichiarazione del Presidente

Leggo dal sito di Primocanale che sta riemergendo una proposta del Presidente del Comitato Nazionale Colombo Bruno Aloi per spostare la statua di Cristoforo Colombo da Piazza Acquaverde alla rotonda di Via Corsica per renderla visibile a tutti i croceristi e collocarla in una posizione più adeguata a picco sul mare. Si tratta di una proposta di cui Conoscere Genova non ha mai discusso e sulla quale, per questo, non posso prendere una posizione ufficiale per conto dell’Associazione.

A titolo personale ho qualche perplessità circa l’opportunità di spostare la statua, ma ritengo che sia una proposta sulla quale occorra riflettere e che deve essere analizzata portando a una posizione il più possibile condivisa  dai diversi soggetti del patrimonio culturale e del settore istituzionale cittadino, al precipuo fine di difendere e valorizzare l’immagine del grande navigatore in un momento storico nel quale è sottoposta ad attacchi da più parti.

Nei prossimi giorni e nelle prossime settimane Conoscere Genova sicuramente avvierà una riflessione a questo riguardo, auspico che la stessa cosa sia fatta da tutti i soggetti che possono essere coinvolti in questa ipotetica iniziativa.

Un tweet al Sindaco De Blasio

Notizie di stampa, riportate anche da media genovesi, segnalano che la furia americana contro le statue non si ferma e che c’è chi vuole rimuovere anche il grande monumento a Cristoforo Colombo nel cuore di New York. L’Associazione Culturale Conoscere Genova, con un tweet, ha richiesto al sindaco di origini italiane della Grande Mela di rispettare la storia e non cedere a queste pressioni.

Read more

Lettera dal Presidente del Consiglio Regionale della Liguria

La lettera

L’Associazione ringrazia per la lettera il Presidente del Consiglio Regionale della Liguria.

Di seguito il testo della lettera ricevuta dal Presidente Francesco Ristori in risposta alla missiva inviata a nome dell’Assemblea dei Soci in relazione all’iniziativa di valorizzazione dei Cristesanti come patrimonio dell’umanità UNESCO.

Read more

I musei genovesi aperti a Ferragosto

Una segnalazione importante per tutti i soci e simpatizzanti.

Anche in occasione della festività di Ferragosto, lunedì 14 e martedì 15 agosto, i Musei Civici rimarranno aperti al pubblico per offrire a turisti e genovesi un lungo weekend di arte e cultura.

Read more

AostaSera 24 Luglio 2017

Aostasera

La storica meridiana di Casa Guedoz è tornata venerdì 21 luglio 2017 a segnare il tempo in Piazza Abbé Henry a Courmayeur, ricostruita così come l’aveva voluta, progettata e realizzata il Capitano D’Albertis nel 1920.

La meridiana fu oggetto di diverse vicissitudini in relazione ai mutamenti urbanistici della piazza e, quando gli interventi sul sagrato e il suo allargamento elevarono la sede stradale (presumibilmente nella seconda metà del secolo scorso), lo gnomone risultò essere posizionato praticamente ad altezza d’uomo e dunque pericoloso per i passanti. Lo stilo fu dunque rimosso e, persa la sua ragion d’essere funzionale, la meridiana fu in un primo tempo trascurata e quindi coperta con dell’intonaco. Fino al 1991 quando si procedette con un rifacimento che, però, fu basato su un disegno scarsamente attendibile e che dunque non rispondeva all’originale fino al punto di modificarne profondamente le misure, diversi elementi grafici nonché lo stemma; si trattò di una reinterpretazione, insomma, e non di un recupero.

Read more

Meridiana D’Albertis di Courmayeur – Missione compiuta!

Meridiana Courmayeur - Particolare

Il 21 Luglio 2017 l’Architetto Fabio Garnero ha completato il lavoro di realizzazione del rifacimento della meridiana del Capitano D’Albertis in Piazza Abbè Henry a Courmayeur, sulla “Casa Guedoz” in base al progetto originale fornito dal Castello D’Albertis – Museo delle Culture del Mondo. Con la conclusione dei lavori, iniziati il 17 Luglio 2017 come comunicato telefonicamente dal Comune di Courmayeur al Presidente della nostra Associazione. Si chiude una battaglia che la nostra associazione ha portato avanti per oltre due anni e che ha avuto successo grazie all’interessamento ed all’attiva ricerca di una soluzione da parte dell’Amministrazione Comunale di Courmayeur guidata dal Sindaco Fabrizia Derriard. Un risultato importante.

Read more

Avviato il lavoro di ripristino della Meridiana di Courmayeur

Il Presidente Francesco Ristori questa sera, 17 Luglio 2017, ha ricevuto una telefonata dal Comune di Courmayeur che lo ha informato che oggi è stato installato il cantiere per il ripristino della meridiana di “Piazza in Costruzione” (come indicata negli archivi del Capitano D’Albertis), ovvero sia la meridiana di “Casa Guedoz” in Piazza Abbè Henry.

Se le condizioni meteorologiche lo consentiranno, i lavori saranno portati a compimento entro la settimana.

Villa Pallavicini è il Parco più bello d’Italia

Senza dubbio una grande soddisfazione per tutta Genova il riconoscimento più che meritato di Parco Più Bello d’Italia a Villa Pallavicini di Pegli. Un riconoscimento che accende i riflettori sul capoluogo ligure e può anche essere un buon volano turistico per la città. Read more

Verbale dell’Assemblea del 7 Luglio 2017

Addì 7 Luglio 2017, alle ore 18, in Genova Via Monte Suello 7/3, essendo andata deserta la prima convocazione, si è riunita in seconda convocazione l’Assemblea dei Soci dell’Associazione Culturale Conoscere Genova Onlus.

Risulta quanto segue:

  • CASARETTO don Giacomo ASSENTE
  • DE BARBIERI Enrico ASSENTE
  • LEMBA Mayizola detto Jean Claude ASSENTE
  • LONGO Ewa ASSENTE
  • LONGO Sergio PRESENTE
  • MONACO Marina ASSENTE
  • MONTALDO Eugenio PRESENTE
  • RISTORI Francesco PRESENTE
  • SCIDONE Francesco ASSENTE

Read more